Concorso Economia Circolare

URSA Italia promuove un concorso in collaborazione con la RUS – Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile, con il Patrocinio del MIUR e MITE. Il concorso ha per oggetto i Ri-utilizzi dei materiali isolanti di origine plastica e/o minerale per l'isolamento termico e/o acustico a fine del ciclo vita dell'edificio nel quale sono inseriti o come sfrido dei processi costruttivi nei quali sono stati impiegati.

Premio in palio: una Borsa di Studio per un MASTER di II Livello o equipollente attivo presso uno degli Atenei Italiani. Termine per le iscrizioni: 30 giugno 2022. Termine consegna elaborati: 30 ottobre 2022.

Il Concorso è dedicato agli studenti iscritti per l'anno accademico 2021-2022 ad un corso di laurea magistrale italiano. Costituisce carattere preferenziale ma non esclusivo l'appartenenza a vari corsi di laurea, tra i quali Ingegneria Chimica.

Allegati:


News

  • Bacheca Laurea Scienze Chimiche

    CLICCA QUI per le News della Laurea Magistrale in Scienze Chimiche

  • Bacheca tutti i corsi

     

    CLICCA QUI per le News generali riguardanti tutti gli studenti dei Corsi di Laurea e di Dottorato del Dipartimento di Scienze Chimiche

IL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE CHIMICHE

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (Classe delle Lauree Magistrali in Scienze Chimiche, classe LM-54) ha l'obiettivo di preparare figure professionali con una eccellente preparazione in diverse aree della chimica, capaci di svolgere sia attività professionali sia di ricerca accademica ed industriale.

Il percorso formativo comprende un primo blocco di insegnamenti comuni a tutti gli studenti, che completa e amplia la formazione nelle discipline chimiche fondamentali (Chimica Fisica, Chimica Inorganica, Chimica Organica, Chimica Analitica, Biochimica). Un secondo blocco di insegnamenti (corsi affini a scelta dello studente, suddivisi in quattro indirizzi) consente di acquisire conoscenze interdisciplinari nelle più moderne metodologie sperimentali e teoriche di progettazione, analisi e sintesi applicate ad ambiti specifici quali l'Ambiente e i Beni Culturali, le Scienze per la Vita, le Tecnologie di Sintesi e Catalisi, le Energie Rinnovabili e la Sostenibilità.

Uno spazio significativo è dedicato alle attività connesse con la tesi sperimentale, ritenuta da sempre l'esperienza più interessante, stimolante e formativa per il chimico. Il lavoro di tesi garantisce una formazione molto vicina ad una attività di ricerca e consente di ottimizzare l'integrazione tra teoria e pratica con lo sviluppo di un grado elevato di autonomia scientifica attraverso un lungo percorso formativo in laboratorio.

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche ha il riconoscimento europeo "Chemistry Euromaster Label". I crediti maturati dal Laureato Magistrale sono pertanto spendibili presso università consorziate, garantendo la massima mobilità nello spazio universitario europeo.

 

 

 

Il Coordinatore della Commissione Didattica del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche è la Prof. Delia Picone.


LINK UTILI