Bio NÆT si aggiudica la WeStart Challenge II Ed.

Bio NÆT lab

A volte, anche una grande idea d'impresa può cominciare per gioco. È stato così per un gruppo di studenti e ricercatori napoletani, formatisi nel Dipartimento di Chimica dell'Università Federico II, che hanno dato vita a Bio NÆT S.r.l.s. Startup innovativa, che utilizza un'innovativa tecnologia estrattiva per realizzare prodotti a partire da diverse matrici naturali, come gli scarti e le bucce.

Sabato 20 Maggio 2017, presso la sala A del centro Congressi Federico II, Via Partenope, 36, Napoli, si è svolto il Final Meetup della seconda edizione di We Start Challenge, competizione volta a premiare le Startup nel "Social Impact" contribuiendo attivamente alla formazione di imprenditori che sappiano modellare la propria impresa al servizio della collettività. Oltre alla competizione, la giornata è stata caratterizzata da vari momenti di approfondimento grazie alla partecipazione di alcuni esperti su tematiche di imprenditoria giovanile e social impact. L'evento ha visto le startup presentare il loro progetto ad una giuria di partner e successivamente la premiazione della startup vincitrice e l'assegnazione delle opportunità ai team che si sono distinti durante il percorso di incubazione. La startup vincitrice è stata appunto la Bio NÆT, costituita da Pierpaolo Scarano, CEO della società, dalla Dott.ssa Simona Giacobbe, R&D e relazioni Pubbliche ed Istituzionali, Ilaria Sorrentino, R&D e Quality Analyst, Davide Luglio, R&D, e Mario Raiola, Project Manager. La Startup Innovativa è incubata presso i laboratori del prof. Daniele Naviglio nel Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Napoli Federico II.

Oltre alla vittoria nell Challenge Bio NÆT si è aggiudicata altri reward assegnati ai diversi team dai partner di We Start, quali:

-         la possibilità di entrare nel percorso di incubazione, servizi di orientamento, tutoraggio e coaching offerto da Campania NewSteel, con postazioni dedicate per un periodo di due mesi;

-         la possibilità di partecipare a uno degli eventi mensili di pitching, a Milano, presso l'associazione di Business Angels, Angels for Innovation;

-         l'opportunità di una sessione one-to-one con il board del fondo Geodetica Italian Stars di Olympia Wealth Management;

-         l'accesso gratuito al percorso di consulenza offerta da Andriotto Financial Service per partecipare alle call europee dello SME Instrument.

Alla fine, quindi, Bio NÆT si è portata a casa la bellezza di ben 5 premi che le danno la possibilità di continuare a crescere sia come gruppo di ricerca, sia come società di impresa.


In primo piano

  • Bando AVISA premi tesi sperimentali

    AVISA, Associazione nazionale vernici, inchiostri, sigillanti, adesivi di Federchimica, bandisce due premi per tesi sperimentali di Laurea Magistrale svolte nell'ambito della Scienza per le Tecnologie di  incollaggio.

    Informazioni disponibili a questo link

  • Bando per Corso IFTS

    Bando per Corso IFTS "Monitoraggio e gestione del territorio e dell'ambiente in aree a forte contaminazione", per 20 allievi e 4 uditori. Durata 1 anno, 800 ore (di cui 320 Stage).  INFO

  • V ciclo seminari studenti-mondo del lavoro

    Il 27 e 30 Ottobre si terranno i primi seminari studenti-mondo del lavoro. Maggiori dettagli su questi seminari sono nella locandina allegata.

     

  • Matlab per il calcolo scientifico ed analitico

    Nuovo evento gratuito MATLAB dedicato alle Università, durante il quale verranno presentate le principali caratteristiche della licenza Campus e dei relativi strumenti di ausilio disponibili per la didattica.
    27 ottobre, ore 10.00 - 13.00
    Sala Azzurra
    Complesso di Monte Sant'Angelo - Via Cinthia 26
     
     
Risultati 1 - 4 su 23
Elementi per pagina 4
di 6