Slider

News

  • Bando di Ammissione

    Il bando e le modalità di ammissione al Dottorato in Scienze Chimiche sono disponibili qui.

Dottorato in Scienze Chimiche: Presentazione

Il Dottorato in Scienze Chimiche intende fornire una formazione avanzata e rigorosa alla prossima generazione di scienziati, idonea ad organizzare e gestire le attività di ricerca e sviluppo, sia a livello universitario sia industriale, nei molteplici settori della chimica, in maniera innovativa e autonoma. Grande attenzione è dedicata agli aspetti multidisciplinari della ricerca e alla sua integrazione con le discipline correlate (quali Fisica, Biologia, Ingegneria), al fine di ampliare l'orizzonte delle conoscenze e, quindi, i futuri sviluppi occupazionali. Il percorso include diversi orientamenti che, condividendo l'impostazione scientifica e metodologica, mirano sia alla comprensione delle relazioni struttura/funzione in composti di diversa natura, sia alle possibili applicazioni in settori d'avanguardia, che spaziano dalla catalisi, sensoristica, micro- e opto-elettronica, alla biomedicina, biologia e diagnostica.

L'attività didattica e di ricerca è concentrata essenzialmente sulle seguenti tematiche:

  • chimica e biochimica di peptidi, proteine e acidi nucleici;
  • chimica inorganica e bioinorganica, per lo sviluppo di complessi metallorganici e metalloproteine sintetiche;
  • chimica e fisica di materiali polimerici e di materiali nanostrutturati;
  • reattività e catalisi in processi di rilievo industriale e biotecnologico;
  • sintesi, struttura, meccanismi di reazione e bioattività di molecole organiche;
  • sviluppo di metodologie analitiche d'interesse negli ambiti dell'ambiente, della sicurezza alimentare e dei beni culturali;
  • sviluppo di modelli e metodi teorici e computazionali.

Per maggiori dettagli si suggerisce di navigare la sezione ricerca del sito del Dipartimento (link).

 

Il Dottorato in Scienze Chimiche, volendo porre in essere un atto in memoria di Giulio Regeni e del suo sacrificio ed impegno per la libertà di ricerca, a lui dedica una delle borse disponibili per ciascun ciclo.

 

Il Dottorato ha una forte impronta di carattere internazionale, mantenendo molteplici rapporti di collaborazione con prestigiose istituzioni straniere (link).

Grazie ad una collaborazione tra la "An-Najah National University", Nablus, Palestina e l'Università di Napoli "Federico II" nel campo dell'istruzione superiore e della ricerca scientifica, il Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche, dal 2016, riserva per ciascun ciclo un posto a laureati presso l'Università An-Najah.

 

 

Contatti

Prof. Angelina Lombardi (coordinatrice)

Dott. Annarita Quartuccio (segreteria)

dotscichi@unina.it

 


Ex Alumni

Social Networks